Main Menu

Computer Science First

CS First
Fondazione Mondo Digitale

Computer Science First

Computer Science First

Prosegue per la 5ª edizione la collaborazione con Google per diffondere nelle scuole italiane la piattaforma gratuita Computer Science First, in grado di sviluppare in modo coinvolgente e divertente il pensiero computazionale e le competenze trasversali. La nuova sfida si articola in tre azioni, due per i docenti e una per i genitori.

AZIONE 1 PER I DOCENTI

Attività

  • Webinar per gli insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado, in collaborazione con scuole ed enti (associazioni, fondazioni, atenei ecc.), per motivare l'uso della piattaforma in classe.
  • Digital Room, sessioni virtuali mensili in cui insegnanti, coach e formatori condividono i progetti che stanno realizzando. L'obiettivo è valorizzare e diffondere le migliori pratiche.
  • Sviluppo di una rete di scuole in aree marginalizzate con alto rischio di abbandono e minori opportunità educative. L'intero team di insegnanti viene coinvolto in sessioni di formazione su CS First e tutoraggio per l'insegnamento dell'informatica in classe.
  • Collaborazione con la comunità Gruppo Educator Google Italia (GEG) per fornire supporto ai docenti. Gli educatori rispondono alle domande degli insegnanti condivise con l'hashtag #CSFirst.

Numeri: 2.500 insegnanti formati, di cui 1.000 nelle comunità maggiormente deprivate
Durata: da luglio 2022 a giugno 2023
Prodotti: registrazioni di webinar e Digital Room, esperienze degli insegnanti
Diffusione: digital storytelling
Valutazione: questionari

AZIONE 2 PER I DOCENTI

Sessioni formative sulla piattaforma CS First finalizzate alla personalizzazione di un videogioco interculturale e interdisciplinare pensato per due fasce di età, 7-10 anni e 10-14 anni.

Modalità: 10 sessioni online e 3 in presenza
Numeri: 1.000 insegnanti formati, di cui il 20% nelle comunità maggiormente deprivate
Durata: da novembre 2022 a giugno 2023
Prodotti: due videogiochi personalizzabili

AZIONE PER I GENITORI

Laboratori intergenerazionali (in presenza): ogni incontro, che si apre con un'introduzione all'informatica, risponde a una sfida pratica, da concordare con la scuola. La modalità può essere quella del laboratorio esplorativo, in cui i partecipanti imparano insieme a usare strumenti e tecniche, oppure vere e proprie sfide in squadre miste (genitori e bambini), con una giuria di valutatori. Possono essere sperimentate anche forme originali di service learning, per affrontare insieme un problema locale con un alto impatto sulla vita comune. Con la piattaforma CS First si creano prodotti digitali “famiglia-scuola” (ad esempio cartoline animate per open day o gite scolastiche). L'obiettivo è aiutare i genitori a familiarizzare con la tecnologia partendo dalla condivisione dell'esperienze di vita personale e professionale (meccanico, sarto, avvocato, cuoco, chirurgo ecc.).

Numeri: 12 workshop per coinvolgere 300 genitori (e circa 300 bambini/ragazzi). Due dei 12 workshop sono organizzati in sinergia con Vivi Internet, al meglio
Durata: da ottobre 2022 a maggio 2023

Valutazione: questionari di gradimento, “buoni propositi” e autovalutazione.

 

LA QUARTA EDIZIONE

La sfida della quarta edizione è quella di coinvolgere non solo i docenti ma anche i genitori. FMD coordina una ricerca nazionale per indagare gli atteggiamenti dei genitori verso le "carriere" nelle discipline scientifiche. L'obiettivo è aiutare le famiglie a superare pregiudizi, luoghi comuni e falsi miti su studi, professioni e carriere, per approfondire come sta cambiando il mondo del lavoro e orientare in modo più consapevole le nuove generazioni.

DURATA

Da marzo 2021 a giugno 2021.

OBIETTIVI

  • sostenere la formazione, l’aggiornamento e la collaborazione dei docenti italiani
  • diffondere un modello di didattica coinvolgente e personalizzata
  • favorire l'avvicinamento degli studenti alla programmazione e alle discipline Steam
  • avvicinare i genitori ai percorsi formativi e professionali nelle Computer Science
  • offrire strumenti di orientamento alle nuove professioni per rispondere alla crescente domanda di profili professionali con competenze tecnologiche
  • integrare nella formazione il valore della "diversità" in tutte le sue dimensioni
  • sperimentare nuove modalità di apprendimento collaborativo grazie a spazi virtuali di incontro e networking.

DESTINATARI

Con i materiali condivisi sulla piattaforma e le attività formative, l'obiettivo di CS First è raggiungere 6.000 docenti, con particolare attenzione a quanti lavorano con studenti in condizioni di fragilità. Con la ricerca nazionale vengono raggiunti 2.200 genitori di giovani di età compresa tra gli 11 e i 18 anni.

ATTIVITÀ E STRUMENTI PER I DOCENTI

  • Nell'ambiente di Moodle, all'indirizzo formazione.innovationgym.org, sono online i materiali sviluppati nelle varie edizioni, webinar e video corsi gratuiti facilmente fruibili mediante registrazione sulla piattaforma. È disponibile anche il mooc in otto appuntamenti realizzato con Alessandro Bogliolo dell'Università di Urbino.
  • Il Curriculum mapping presenta una selezione di attività trasversali che ogni insegnante può implementare e personalizzare per trovare nuove soluzioni didattiche e ampliare ulteriormente le connessioni tra le diverse aree e le materie curricolari.
  • Al termine del percorso formativo e di sviluppo i docenti rispondono a un questionario per valutare l’impatto delle attività nella didattica. Inoltre, durante il progetto vengono condivise le esperienze degli insegnanti e delle classi per raccontare l’importanza del coding.

ATTIVITÀ E STRUMENTI PER I GENITORI

  • I genitori di figlie e figli dagli 11 ai 18 anni vengono coinvolti in una ricerca nazionale che indaga come aumentare la loro conoscenza e consapevolezza delle carriere nelle discipline scientifiche.
  • Vengono realizzati 10 focus group per indagare il punto di vista genitoriale sulle discipline informatiche, creando un momento di discussione e confronto.

ATTIVITÀ E STRUMENTI PER GLI STUDENTI

  • Gli studenti programmano usando Scratch, uno strumento gratuito di programmazione basata su blocchi, ideale per i principianti.
  • Grazie alla formazione con CS First, le studentesse e gli studenti, anche in condizione di fragilità, vengono orientati alle professioni emergenti del futuro.

NUMERI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

Nella scorsa edizione sono stati formati 5.257 docenti.

 

I protagonisti raccontano

Angela Fumasoni

Angela Fumasoni Docente, animatrice digitale Sondrio

Con CS First rendo più coinvolgenti ed efficaci le lezioni di matematica, scienze e italiano. CS First consente di realizzare attività accattivanti per i bambini e di entrare con relativa facilità nel mondo di Scratch e del coding. I bambini seguono le lezioni con attenzione.

I nostri corsi

CS First

Avventure per archeologi

Un’immersione nei primi format di videogame per comprendere cosa succede dietro le quinte di una software house e rendere l’apprendimento della storia più coinvolgente. Con la creazione di un tradizionale...

Videogiochi per imparare

Videogiochi per imparare

Con la piattaforma CS First, e la creazione guidata di un gioco da computer, scopriamo come si sono sviluppati ed evoluti nel tempo i videogame: dalla nascita di calcolatori, fino...

ArtInclusion

AI: ArtInclusion

Possiamo usare il coding come strumento di inclusione? Nel webinar laboratoriale creiamo insieme esperienze interattive video ludiche, con le piattaforme Scratch e Cs First. Come? Esploriamo i differenti paesi del...

Media Art Festival

Il sistema solare in scala

Quando parliamo di Sistema solare ci riferiamo agli otto pianeti, Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno, alle lune, agli asteroidi e a tutti gli altri corpi celesti...