Main Menu

Per un futuro di scienza

Fattore J
Fondazione Mondo Digitale

Per un futuro di scienza

Per un futuro di scienza

Evento finale di Fattore J. Presentazione del Manifesto della Salute

La seconda edizione del progetto Fattore J si chiude oggi, lunedì 30 maggio, con un grande evento nazionale che fa dialogare i giovani con le istituzioni.

Gli “Ambasciatori” del progetto, oltre 20 studenti di tutta Italia, presentano il primo Manifesto della Salute costruito dal basso in modalità collaborativa. Appuntamento alle 11 presso il Palazzo Pirelli della Regione Lombardia. A ricevere e commentare il Manifesto, sia durante l’evento sia nei giorni precedenti, le principali istituzioni del sistema sanitario nazionale.

In occasione dell’evento finale viene presentata anche la ricerca “I giovani e la fiducia nella scienza”, elaborata dal Dipartimento di economia politica e statistica dell’Università di Siena.  L’indagine esplorativa è composta da quattro questionari mensili con diversi focus: cambiamenti negli stili di vita, fiducia nelle istituzioni, modifica di comportamenti in base alle opinioni di esperti, bias cognitivi su temi scientifici. La chiave tematica e la ricorrenza mensile hanno trasformato la ricerca in un originale strumento di ascolto degli adolescenti. Una generazione fortemente colpita dalla pandemia che ha saputo conservare fiducia nella ricerca, nella scienza e nelle istituzioni sanitarie. E costruire un futuro di scienza.

Fattore J è il progetto promosso da Fondazione Mondo Digitale e Janssen Italia, azienda farmaceutica del Gruppo Johnson & Johnson, con l’obiettivo di accrescere nelle giovani generazioni la fiducia nei progressi della scienza.

A supporto del progetto una rete multisettoriale: ben tredici associazioni di pazienti, due partner scientifici, Università Campus Bio-Medico di Roma e Università di Siena, e tre partner istituzionali, Società Italiana di Igiene Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (SItI), VaccinarSì e Società Italiana di Farmacologia (SIF).